Navigazione veloce

Continuità e Orientamento

continuita

La continuità didattica è uno dei pilastri del processo educativo, punto fondamentale di uno “star bene a scuola”
Proprio per questo, nel nostro Istituto, si ha sicuramente la certezza di entrare in una struttura accogliente e attenta ai bisogni di alunni e genitori, con docenti motivati e capaci di rimuovere, con la propria azione, il disagio e le ansie dovute all’ingresso alla scuola dell’infanzia o al passaggio ad altro ordine di scuola: primaria o secondaria di primo e secondo grado.

Le attività didattiche concordate tra gli insegnanti dei diversi ordini di scuola costituiscono un unico filo conduttore che favorisce il graduale progredire dell’ alunno, soggetto in formazione, al fine di rendere più organico e consapevole il suo percorso didattico-educativo.

Per garantire, quindi, un percorso formativo sereno, improntato sulla coerenza/continuità educativa e didattica, l’Istituto Comprensivo Carducci-Trezza propone un itinerario scolastico che:

  • crei “continuità” nello sviluppo delle competenze che l’alunno può acquisire dall’ingresso nella scuola fino ad orientarlo nelle scelte future (continuità verticale);
  • eviti che ci siano fratture tra vita scolastica ed extra-scuola facendo sì che la scuola si ponga come perno di un sistema allargato ed integrato in continuità con l’ambiente familiare e sociale (continuità orizzontale).

    Il progetto Continuità e Orientamento del nostro Istituto è suddiviso in  3 fasi:a. Orientamento in entrata: accompagnare ed accogliere il bambino nel passaggio dalla Scuola dell’Infanzia alla Scuola Primaria

    b.  Continuità: accompagnare ed accogliere il bambino nel passaggio dalla Scuola Primaria alla Scuola Secondaria di primo grado

    c.  Orientamento in uscita: guidare il ragazzo ad una scelta consapevole della Scuola Secondaria di secondo grado.

Vai alla galleria